Partner in Your Wellness
Header image

Dermopigmentazione- Tatuaggio

Il trucco semipermanente

Il Trucco Semipermanente è un trattamento estetico che consiste nell’applicazione di pigmenti naturali grazie ad un’apparecchiatura apposita e minuscoli aghi. I pigmenti vengono inseriti superficialmente. Il trattamento permette correzioni e modificazioni agendo sul tono dell’ epidermide o del pigmento precedentemente inserito.

Cosa posso ottenere con il TSP?
Possiamo ad esempio delinerare un contorno labbra troppo chiaro o modificare la forma delle stesse, enfatizzare lo sguardo con un leggero infoltimento infracigliare oppure con un più deciso eye liner, accompagnare la linea delle sopracciglia con una leggera sfumatura o ricostruire completamente un’arcata sopracigliare inesistente con un naturalissimo effetto a “peletti”. Questi sono solo alcuni esempi delle molteplici applicazioni di questo trattamento.

Dermopigmentazione estetica

Una tecnica unica al mondo che ho perfezionato anche grazie al Prof E. van der Velden per camuffare discromie, attenuare cicatrici e simulare zone più o meno estese di pelle. Il risultato finale sarà incredibilmente verosimile!

Le cicatrici sono l’esito di guarigione di una ferita: essa può presentarsi più chiara della pelle a volte lucida e quasi invisibile, altre volte può essere più evidente, di colore variabile, ispessita e perciò creare un problema estetico alla persona.

Indicazioni di applicazione della tecnica di dermopigmentzione “paramedicale” in casi di cicatrici da:
- incidente,
- intervento chirurgico,
- ustioni,
- scottature,
- vaccinazioni
- cicatrici da lifting
- pigmentazione del cuoio capelluto
- mastectomia (pigmentazione della zona dell’areola mammaria)
- labbro leporino (ridisegnare la forma armoniosa del labbro)
- vitiligine (pigmentazione della zona nel tono della pelle circostante)

Tutti i casi devono prima essere sottoposti ad un controllo per determinare la possibilità di applicazione di dermopigmentazione e il tipo di risultato ottenibile

Tricomicropigmentazione

Una tecnica che consiste nel creare, pigmentando la zona, un’infoltimento cromatico in modo da mascherare le zone di alopecia, di calvizie, o cicatrici nel cuoio capelluto in seguito ad incidenti o interventi chirurgici