Partner in Your Wellness
Header image

Fotodinamica (PDT)

Posted by admin in 1. Viso
Trattamento medicale

La Cheratosi attinica è una condizione di disordine proliferativo dell’epidermide e dell’epitelio superficiale delle mucose visibili, che preludono allo sviluppo di un carcinoma spinocellulare. L’affezione colpisce prevalentemente i soggetti maschi e femmine di età superiore ai 50 anni di pelle chiara e scarsa tollerabilità al sole o che sono stati per lungo tempo esposti alle radiazione solari senza una adeguata fotoprotezione. Le lesioni, di colorito brunastro ,sono in genere multiple con superficie secca e ipercheratosica.

Il CA basocellulare è un tumore cutaneo a malignità locale abitualmente localizzato al volto a crescita lenta che può nel tempo ulcerarsi.

Queste patologie sono curabili con la terapia fotodinamica (PDT).

La metodica consiste nello sfruttare le capacità terapeutiche della luce rossa e della luce blu in associazione con una sostanza fotodinamica: l’acido aminolevulinico (ALA).

Questa sostanza applicata sulla parte da trattare, viene captata dalle cellule patologiche delle lesioni e  trasformata in una sostanza fotoattiva capace di reagire con la luce e in tal modo distruggere le cellule proliferanti . La terapia fotodinamica  con ALA è ben tollerata e ,poiché questo tipo di trattamento non utilizza farmaci, non ha controindicazioni o effetti collaterali indesiderati.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Both comments and pings are currently closed.