Partner in Your Wellness
Header image

Interventi chirurgici

Ogni sforzo viene dedicato alla più completa informazione possibile del paziente. 

Infatti, illustrare le possibilità e i limiti della chirurgia estetica pone il candidato all’intervento nelle condizioni migliori per calibrare corrette aspettative: non esiste intervento chirurgico infallibile, esistono potenziali complicazioni, esistono tempi di convalescenza estetica potenzialmente allungabili rispetto alle aspettative, ecc. 

Tutti questi aspetti devono essere ben noti al paziente prima della chirurgia.

- La prima visita debba essere accurata ed esauriente sotto questo profilo. Il chirurgo, oltre a raccogliere notizie approfondite sulla salute e sulle aspettative del paziente, deve sviscerare ogni aspetto della chirurgia in oggetto, e non solo magnificarne i pregi.

- Il paziente interessato a sottoporsi a quanto proposto viene poi convocato per un secondo incontro nel corso del quale si controllano gli esami prescritti e si ribadisce nuovamente quanto spiegato durante il primo incontro. In questa sede si fornisce anche al paziente il documento del consenso informato, che il paziente avrà modo di leggere e sottoscrivere con calma con largo anticipo rispetto alla data programmata.

- L’iter del paziente non termina con l’esecuzione dell’intervento chirurgico. Egli verrà infatti sottoposto ad una serie di medicazioni e controlli post operatori finalizzati al raggiungimento del miglior risultato possibile. Questa fase si protrae per alcuni mesi per il controllo delle cicatrici

Skin House dispone di due chirurghi e di un ambulatorio chirurgico per la piccola chirurgia in anestesia locale. Gli interventi in sedazione o in anestesia generale vengono svolti in strutture di ricovero o Day Hospital.

Nei link qui sotto trovate le aree di intervento su cui i nostri chirurghi agiscono con serietà e professionalità. Cliccate su quella che vi interessa per leggere gli interventi da noi proposti.