Partner in Your Wellness
Header image

Mastoplastica additiva

Posted by admin in 2. Décolleté, Seno
 Intervento chirurgico

Questo intervento è indicato per quelle pazienti che presentano un seno poco sviluppato o dall’aspetto svuotato, come talvolta accade dopo la gravidanza o a seguito dell’invecchiamento dei tessuti. L’operazione, in anestesia generale consiste nell’inserimento di una protesi di gel di silicone sotto la ghiandola mammaria attraverso una incisione periareolare o nel solco sottomammario.

La paziente resta ricoverata per circa una giornata e dopo una decina di giorni circa vengono rimossi i punti. Il risultato definitivo si ha dopo 5-6 mesi con il completo assestamento dell’impianto protesico.

E’ importante che la paziente sappia che questo intervento non induce alcuna patologia tumoralee che attualmente, come ampiamente dimostrato da moltissime ricerche eseguite in quasti anni. Il silicone che si utilizza per le protesi è innocuo e non altera il normale funzionamento della ghiandola mammaria consentendo anche l’allattamento e la effettuazione di esami diagnostici quale la mammografia senza alterarne i risultati.

La scelta delle dimensioni delle protesi è legata ai desideri del paziente ed alla sua conformazione toracica.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Both comments and pings are currently closed.